Tag

, ,

“Entro due settimane dovrete avere il vostro blog”. L’ordine tassativo di ideare un diario online è arrivato pochi giorni dopo l’inizio dei corsi di una famosa Scuola di giornalismo milanese.

La prossimità della scadenza non ha mancato di suscitare una notevole quantità di ansie nei nuovi allievi, preoccupati di trovare in breve tempo un’idea vincente e originale.

L’autrice di AnsiaNews era (ed è) naturalmente la più ansiosa di tutti. Mentre si sforzava di farsi venire un’idea, pensieri funesti da ansiosa di professione le attraversavano il cervello pronosticandole il sicuro fallimento delle sue aspirazioni, delle sue aspettative, della sua vita, dell’universo e di tutto quanto.

Una domenica mattina, seduta su una panchina in un parco pubblico, mentre rimuginava nella sua testa i pensieri “blog”, “creare un blog”, “devo creare un blog” e “che ansia ‘sto blog”… ha avuto l’idea. La sua idea. L’idea che per un momento ha messo a tacere tutte le sue ansie.

Un blog sull’ansia.

Così è nato AnsiaNews, un blog che si propone di parlare di ansia e di ansie senza troppe ansie. Faremo Interviste Ansiose, dove interrogheremo persone massimamente ansiose per convincerle a rivelarci le loro ansie. Chissà che leggere quelle degli altri non ci aiuti a gestire meglio le nostre – ben più gravi – ansie.

Troveremo Recensioni Ansiose di libri che danno consigli utili per vincere l’ansia o che ne trattano da un punto di vista psicologico, storico o sociologico. Ci divertiremo a smascherare i meccanismi studiati appositamente dai media e dalle scienze della comunicazione per creare ansia negli utenti. Collezioneremo Citazioni Ansiose, Film Ansiosi e Storie Ansiose. E qualunque altra Notizia Ansiosa che possa aiutarci a disinnescare, sia pure temporaneamente, le nostre ineludibili, clamorose e devastanti ansie.

L’autrice del blog, figuratevi, è già in ansia all’idea di aggiornarlo.

Annunci