Tag

, , , , , , , ,

Un piccione entra in un negozio di telefonia mobile di Modica, in provincia di Ragusa. La commessa fugge terrorizzata dal volatile.

Lasciamo perdere per il momento l’argomento “ansia e animali” (che forse tratteremo più avanti, anche se è più simile a una fobia, comunque vedremo). Lasciamo anche perdere l’equilibrio psicologico della ragazza (tesoro, non c’è problema, ti capiamo, se vuoi parlarne con noi basta una e-mail). Diamo invece un’occhiata al video dell’increscioso fuoriprogramma. Della serie: come trasformare un banale incidente in una sequenza da film dell’orrore.

Video e storia compaiono oggi sul sito Corriere.it. 

La posizione delle telecamere di sicurezza si rivela eccellente da un punto di vista registico. Gli stacchi netti e le inquadrature fisse dall’alto (che contribuiscono a “schiacciare” i personaggi) suggeriscono immediatamente una sensazione di soffocamento. Ma il bello viene con la musica. Quale sarà mai una delle colonne sonore cinematografiche scelte dagli autori per rendere ansiogena la visione dell’accaduto?

…perché, i lettori di AnsiaNews potevano forse avere qualche dubbio?

Si tratta proprio della colonna sonora del film Lo Squalo, di cui abbiamo già parlato qui. E se uno squalo bianco poteva essere terrificante di per sé, grazie all’intuizione del compositore John Williams anche una semplice colomba bianca diventa una belva assassina.

AnsiaNews è nato l’11 ottobre 2012

P. S. Oggi AnsiaNews festeggia il suo primo mesiversario a quota 19 post e dieci commenti. L’ansiosa autrice del blog desidera esprimere un sincero e affettuoso ringraziamento ai suoi venticinque ansiosi lettori. Senza il vostro sostegno, le vostre visite e i vostri suggerimenti, la crisi di panico sarebbe già arrivata.

Ad maiora, è una promessa.

Annunci