Tag

, , , , ,

Salvadenaio triste

Ansia e tristezza deleterie per le nostre finanze (Fonte: 123rf.com)

Se sei triste sei anche ansioso, e se sei ansioso spendi male i tuoi soldi. O guadagni meno nel lungo periodo. Lo conferma una ricerca pubblicata su Psychological Science (qui il link all’articolo del Corriere).

Avete presente quando siete giù e sentite il bisogno irrefrenabile di comprarvi qualcosa per “gratificarvi”? E vi sembra che ogni singola chincaglieria dietro una vetrina sia assolutamente irrinunciabile? L’oggetto che avete sempre sognato? Un autentico delitto lasciarlo lì? E se non lo comprate ora e subito avrete perso l’occasione di una vita?

Ecco, parliamo esattamente di questa tendenza.

Detto in altre parole: andare a fare spese con la carta di credito nei momenti di instabilità emotiva è una pessima idea.

L’ansiosa autrice di questo blog ha un orribile angioletto di porcellana (rosa, adagiato in un contesto bucolico che comprende fiori, daini e mammiferi generici, sempre di porcellana) su una mensola della sua stanza. Ogni tanto il cherubino sbatte le alucce blu, la guarda e le dice: ero proprio un’occasione imperdibile, eh?

Annunci