Tag

, , , ,

L'albero di Natale dell'ansiosa autrice di questo blog

L’albero di Natale dell’ansiosa autrice di questo blog

Elenco dei più comuni pensieri ansiogeni che aumentano l’ansia di questo tanto gioioso e pacifico periodo dell’anno.

1) I regali.

2) Devo fare i regali.

3) Non ho ancora fatto i regali.

4) Aveva detto che il regalo a (quello) lo prendeva lui/lei (bastardo)

5) La punta dell’albero di Natale è storta?

6) Sì, è proprio storta.

7) No, quest’anno il presepe non lo faccio.

8) Non ho abbastanza pecore per fare il presepe.

9) Ma perché, perché, perché bisogna fare il presepe!?!?

10) I regali.

11) Non ho ancora comprato i regali.

Il presepe (e il termosifone) dell'ansiosa autrice di questo blog

Il presepe (e il termosifone) dell’ansiosa autrice di questo blog

12) (per lei) Non so cosa comprargli, sono indecisa tra l’orologio subacqueo Cronotime X500 2.0 che ha nominato quella volta in vacanza tre anni fa e la camicia a righe della vetrina che abbiamo visto insieme in centro e che gli starebbe così bene.

[N. B. Compra la camicia]

13) (per lui) (il pomeriggio del 24 dicembre) Il regalo, porcamiseria!

[N. B. Va da Body Shop]

E ricordate, miei cari venticinque ansiosi lettori. In caso di nonne, nonni, anziane zie sorde e parienti vari, la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo è abolita e la Messa vi tocca.

Sorridete. E’ Natale.

Annunci