Tag

, , , , , , , , ,

Ho cercato e trovato qualche citazione sull’ansia che suppongo meno nota di altre. Ve le propongo in serie, come tre granelli di sabbia.

Nicolas de Chamfort

Nicolas de Chamfort

L’indecisione, l’ansietà sono per lo spirito e per l’anima quello che la tortura è per il corpo.

Il parallelismo tra l’ansia e la tortura è di Sébastien-Roch Nicolas de Chamfort (1741-1794), poeta, critico letterario e scrittore di teatro francese. Giacobino fervente, pessimista convinto.

Morto per le conseguenze di un tentativo di suicidio e quindi, ci sentiamo di dirlo senza timore di approssimazioni, morto suicida.

Emil Cioran

Emil Cioran

L’ansioso edifica i suoi terrori e poi vi si installa: è un pelandrone della vertigine.

Emil Cioran (1911-1995), filosofo rumeno, meglio noto come il più importante genio sconosciuto del Novecento. Ansioso quasi quanto misantropo.

 

George Bernard Shaw

George Bernard Shaw

In una prigione, l’uomo che vive più in ansia è il direttore.

George Bernard Shaw (1856-1950), premio Oscar e premio Nobel, irlandese, vegetariano, drammaturgo e genio della satira.

Annunci