Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

-Ma allora… è tutto a posto?

-Certo, è tutto a posto. Come le dicevo il suo conto è in ordine, l’unica cosa da rivedere è la carta Spider. Ha deciso…

-Sì insomma, non la uso più, quindi pensavo di disabilitarla. Ma per il resto, è tutto…?

-Certo, certo, basta che me la lasci e che firmi qui, se no viene rinnovata automaticamente. Nessun problema.

-Va bene. Eccola qui.

(Posa la carta di credito sulla scrivania e firma il modulo)

-Ecco fatto.

-Tutto qui?

-Sì, tutto qui.

-Ah, bene, allora siamo a posto?

-Sì sì, tutto fatto, abbiamo finito.

Ma… E’ tutto a posto? No dico, per caso, ci sono altre cose che dovrei saper…

-No, no, tutto bene, stia tranquilla.

-Ah. Bene. Certo (pausa). Allora io…vado.

-Arrivederci.

-Buona giornata.

Così l’ansiosa autrice di questo blog uscì dall’ufficio del competente bancario di sua fiducia, quello che da sempre si occupa del suo conto. Scese le scale ripetendosi che sì, insomma, era stato gentile, e che per quelle altre cose, via, non c’era motivo di stare in ansia. E uscì in strada, lasciandosi alle spalle la filiale del Monte dei Paschi di Siena.

Gordon Gekko interpretato da Michael Douglas

E’ tutta una questione di soldi, il resto è conversazione

Michael Douglas nei panni di Gordon Gekko nel film “Wall Street” (1987) di Oliver Stone (Immagine presa da guardian.co.uk)

Annunci