Tag

, , ,

Piperita Patty e Marcie

Ovvero, le più comuni ansie da dieta che affliggono in una giornata il 99,9 per cento delle persone che provano a perdere peso, e il loop di pensieri ansiogeni che ne risultano.

1) (la sera prima) Domani vado in palestra. Sì. bene. Ho il controllo della mia vita.

2) (in bagno la mattina) “Niente colazione oggi. Non ho fame. Ma guarda come comincio bene la giornata!”

3) (alla barista, circa quindici minuti dopo) Cappuccino e brioche, grazie.

4) Due piani di scale. Ottimo. E’ giusto fare del movimento.

5) (pant, pant) Devo assolutamente rimettermi in forma.

6) A pranzo prenderò solo un’insalata. E magari dei cracker.

7) Solo un’insalata, dei cracker e la frutta, naturalmente. La frutta fa bene. E’ giusto mangiare la frutta.

8) Solo un’insalata, dei cracker, la macedonia e un dolcino. Me lo merito, un dolcino.

9) (A mensa i cracker sono finiti) Tanto vale prendere un primo. Ma stasera solo proteine, eh!

10) Merenda. L’annoso problema della merenda. Ma perché ho tanta fame? Perché? Perché? Perché? Si dice che lo spuntino ideale siano gambi di sedano, carote crude a morsi, porri, uno yogurt… Eh certo. Come no. E a pranzo ho anche preso il dolcino. Merda.

11) Al diavolo, vado al distributore automatico. Anche perché poi andrò in palestra.

12) Cielo, com’è tardi. Meglio tornare a casa di buon passo. Non per dire, ma è quasi ora di cena.

13) Pizza?

(prima di andare dormire ricordarsi di ricominciare con i Buoni Propositi della Dieta. Altrimenti detti Punti Uno e Due di questo elenco)

Snoopy

Annunci