Tag

, , , , , , , , , , , ,

Cominciamo questo post mettendo in fila alcune dichiarazioni.

«Expo? Un’occasione unica per dare impulso a Milano, città fondata sull’economia della conoscenza» (Gianfelice Rocca – Presidente di Assolombarda)

«Expo? Ci aspettiamo che sia un banco di prova per la coordinazione tra istituzioni e un lancio anche per la città metropolitana. Non escludo dei progetti di Summer school o di master per i volontari» (Cristina Messa – Rettore dell’Università Milano Bicocca)

«Expo? Siamo in orario» (Roberto Maroni – Presidente della Lombardia)

Incontro su Expo - Fondazione Corriere

I Rettori di Statale, Bicocca e Bocconi a uno degli incontri del ciclo “Milano città di Expo” alla Fondazione Corriere della Sera

Mancano 436 giorni all’Esposizione Universale di Milano, in programma dal 1 maggio al 31 ottobre 2015. Quattordici mesi e mezzo. Poco più di un anno. Sulle reti Rai ha già cominciato a girare uno spot, peraltro criticato, basato sul concetto che quando si parla di cibo, nessuno è bravo come gli italiani.

La cronaca locale di Milano un giorno sì e uno no parla di Expo. Dalla mappa 3D della città alle polemiche sull’ascensore del Duomo.

L’area che accoglierà l’evento si trova in zona Rho-Pero, non lontano dal carcere di Bollate. L’Ansiosa autrice di questo blog ha avuto modo di passare in macchina davanti al cantiere nei giorni scorsi, e quello che ha visto nella zona che a breve dovrebbe ospitare 142 Paesi, 60 padiglioni e 20 milioni di visitatori è più o meno questo:

Lego City: auto ribaltabile

Lego City: auto ribaltabile. Età 5-12, 30 euro su Amazon.

Annunci